L’I.C. n.6 di Imola ha partecipato al bando emanato dal Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio per l’attuazione dell’iniziativa “IN ESTATE SI IMPARANO LE STEM - Campi estivi di scienze, matematica, informatica e coding”.

Il progetto è stato finanziato e dunque il campo estivo si svolgerà dal 26/06/2017 al 07/07/2017: 10 giorni organizzati in due settimane (dal lunedì al venerdì) per un monte ore complessivo pari a 40 ore (4h al giorno). 

Il progetto prevede la stretta collaborazione di docenti di scuola primaria e secondaria di 1° grado ed esperti facenti parte degli enti che parteciperanno alla realizzazione delle attività (FabLab Imola, ScienzaE, Officina Immaginata, CIRSFID). La connotazione laboratoriale e non convenzionale tipica del campo estivo consentirà a ciascuno di partecipare mettendo in campo le proprie esperienze, conoscenze e competenze, sviluppando il pensiero critico e avvicinandosi a discipline che in altri contesti possono risultare più ostiche.

AMMISSIONE AL CAMPO ESTIVO

Il progetto intende coinvolgere 20 alunni delle classi quarte e quinte della scuola primaria e prime e seconde della scuola secondaria dell’Istituto. Obiettivo prioritario del bando è quello di ridurre il gap che vede la componente femminile della popolazione scolastica poco affascinata dagli ambiti scientifico-matematico-tecnologici. Pertanto il 60% del numero degli iscritti dovrà essere di genere femminile. Si intende inoltre garantire pari opportunità di partecipazione agli studenti della scuola primaria (50%) e della scuola secondaria di primo grado (50%).

Qualora il numero degli iscritti dovesse superare il numero dei posti a disposizione, si procederà a stilare una graduatoria che terrà conto, oltre che dei criteri vincolanti sopra esposti, delle seguenti priorità:

  1. Precedenza ad alunni (max 2, 1M e 1F) per i quali il percorso risulta essere inclusivo;
  2. In un’ottica di continuità, per la scuola primaria si darà precedenza agli alunni delle classi quinte e per la scuola secondaria di primo grado agli alunni delle classi prime;
  3. Nel caso in cui la quota prevista per uno dei due ordini di scuola non dovesse essere raggiunta, si attingerà agli iscritti dell’altro ordine fino al raggiungimento del numero di partecipanti previsto.

L’iscrizione è vincolante e rende la frequenza al campo estivo obbligatoria per l’intero periodo. È possibile rinunciare, previa motivata comunicazione scritta, entro e non oltre il 22/06/2017 per consentire il ripescaggio di eventuali esclusi.

 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn